CHIANTI GOURMET EXPERIENCE 2019. Che la festa abbia inizio.

E’ partito il countdown in vista del Chianti Gourmet Experience, l’evento che sarà ospitato nello splendido castello medievale di Meleto, a Gaiole in Chianti, nelle colline senesi, il 28 e 29 settembre 2019.

Una kermesse ideata da Vincenzo Guarino, attualmente executive chef de L’Aria, ristorante del Mandarin Oriental sul Lago di Como, che ha voluto chiamare a raccolta, in questo incantevole borgo toscano, alcuni dei suoi colleghi e amici: chef stellati, dalla Sicilia alla Lombardia, chef emergenti, ristoratori del Chianti, grandi pizzaioli, da Napoli a Parigi, maestri pasticceri e gelatieri. Tutti assieme per una due giorni in cui i protagonisti del food saranno affiancati da 19 aziende vitivinicole del Chianti nonché da produttori di birre artigianali, provenienti da diverse regioni italiane.

Vincenzo Guarino

“Grazie al mio lavoro, che mi ha permesso di viaggiare e conoscere tante realtà, ho maturato la convinzione che le contaminazioni, lo scambio di esperienze e di idee siano un valore aggiunto anche in cucina e a tavola”esordisce così lo chef Guarino che, partito dalla Campania, si è trasferito prima in Toscana e ora in Lombardia, assimilando le tradizioni locali e fondendole sapientemente con quelle del Sud.

 “La cultura gastronomica italiana ha saputo attingere da tante tradizioni differenti, diventando una delle migliori del mondo.”– aggiunge lo chef  –“Questa è una delle ragioni per le quali credo tanto in questa manifestazione, fatta di incontri e confronti, tra amici prima ancora che tra professionisti del settore. Inoltre, mi piace molto l’idea che un evento, animato da professionisti di così alto livello, sia accessibile al grande pubblico, alle famiglie, ai turisti e agli appassionati del food e del beverage.”

Gli organizzatori del Chianti Gourmet Experience hanno scelto, per questa edizione, un claim in grado di suggerire immediatamente lo spirito dell’evento: #conilchiantinelcuore racconta dell’amore per questa terra e della passione tout court con la quale, da Gaiole in Chianti, cuore geografico del Chianti Storico, si dà vita a un’esperienza gastronomica costruita su grandi professionalità e prodotti d’eccellenza.

Come è facilmente immaginabile, filo rosso della manifestazione, che si dipanerà tra tutte le proposte gastronomiche, saranno i rinomati vini del Chianti Classico, conosciuti e amati in tutto il mondo.

I visitatori saranno accolti nel cortile interno e nelle sale del Castello di Meleto, dove gli stand saranno distribuiti su una superficie di oltre 500 mq.

Nella prima giornata ci saranno intere sezioni dedicate allo street food italiano, durante le quali pizzaioli, macellai e altri professionisti daranno prova della loro abilità. Mentre la seconda giornata è dedicata agli chef e ai pasticceri e sarà entusiasmante assistere alla creazione dei piatti presso ciascuna postazione.

L’evento Chianti Gourmet Experience gode del patrocinio dell’assessorato al turismo del comune di Gaiole in Chianti e dell’Associazione Proloco Gaiole in Chianti nonché della partnership di: Banca Cambiano, Chianti Property Group, Ferrarelle, Latteria Sorrentina, Leonessa, Mulino Caputo, Reale Mutua, Sud Forni, Tosoni Auto.

Parte del ricavato sarà devoluto alle associazioni: Dynamo Camp, La Racchetta, Diversamente Eroici, Confraternita di Misericordia di Gaiole in Chianti Onlus e Associazione Proloco Gaiole in Chianti.

Very Wine Confidential. very Food Confidential.

Articoli Correlati